Il forum dei disoccupati
Benvenuto/a! Non devi essere iscritto per vedere i messaggi! Se il forum ti è sembrato utile, clikka sulla pubblicità di google: a te non costa niente, a me dona un piccolo contributo! Buona condivisione!

Il forum dei disoccupati

il forum per chi cerca lavoro: consigli & community per far passare il tempo
 
IndicePortaleFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Metin2 e Retroserver

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ERIKA_ADMIN
Admin
avatar

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 04.07.10
Età : 32
Località : vivo nel forum

MessaggioTitolo: Metin2 e Retroserver   Mar Lug 06, 2010 12:19 pm

Metin2 è un MMORPG della GameForge (vedere discussione precedente) e tra tutti è sicuramente il più famoso e il più giocato.
Si tratta di un gioco di ruolo ambientato in un mondo a metà tra il medievale e l'orientale, non poi così complesso ma comunque necessita di essere seguito molto come tutti gli RPG.
All'inizio del gioco bisogna scegliere tra 3 regni [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Jinno, regno blu; Shinsoo, regno rosso e Chunjo regno giallo. Questi tre regni sono in lotta tra loro e i giocatori che hanno raggiunto il lv 15 possono combattere raggiungendo, a piedi o a cavallo, le aree in comune o semplicemente invadendo il regno avversario.
Dopo aver scelto il regno in cui vivere (il gioco non cambia serve solo a stabilire il proprio territorio) bisogna scegliere la classe del personaggio e, solamente dopo aver iniziato il gioco, la sua specializzazione. Ogni personaggio, maschio o femmina che sia, può specializzarsi in due sole direzioni a seconda della sua classe (o razza):
- guerriero: sicuramente la classe più diffusa e più facile da usare. Il guerriero di tipo Mentale sale di lv molto in fretta ma non è fortissimo nel duello o nelle guerre, cosa che invece è il guerriero Corporale. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] La forza del guerriero, si può dire, risiede nel suo KI.
- sura: la seconda classe più diffusa nel gioco. Il sura porta nel suo braccio sinistro il seme del diavolo grazie al quale può utilizzare la magia nera. Il sura si può specializzare in bianco, fortissimo nel salire di livello ma quasi inutile se non ad alti livelli in guerra; o nero, forse il pg più forte in duello ma sicuramente il più difficile da far salire di livello.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
- Ninja: i ninja sono una classe di supporto medio, perchè grazie all'arco possono chiamare i mostri vicino ad un guerriero o sura in modo da aumentare la quantità di mob (mostri) e quindi facilitare l'exp. Entrambe le specializzazioni del ninja sono dedite al duello (PVP, player versus player) anche se il Ninja Arco è molto più forte già dai livelli bassi.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
-shamana: indubbiamente la preferita dalle ragazze e da chi vuole farsi passare per tale. Sono i personaggi più femminili del gioco (si può notare una certa somiglianza dello shamano base con Solange) è, spesso, sono comandati da un guerriero. Sono una classe principalmente di supporto, in particolare la dottrina Drago che dona bonus utili per expare il personaggio principale. Spesso sono considerate delle sanguisughe perchè, mentre il guerriero uccide i mob, loro sono fermi a inviare i bonus (o buff, quindi buffare) al compagno. La dottrina Cura viene poco considerata perchè impossibile da usare in contemporanea con un altro personaggio (cosa vietata ma di uso comune nel gioco) e spesso si ritrovano a dover salire di livello da soli, cosa molto difficile. Una volta scoperto che la shamana cura può salvare la vita meglio di quello che fa uno Shamano drago nessuno la vuole più cambiare.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Lo scopo del gioco è di liberare il mondo dalle rocce metin, le quali precipitando diffondono un morbo che fa diventare aggressivi gli animali e le varie razze che abitano questo mondo. Le rocce metin hanno vari livelli, dal 5 all'80 e superiori. Da questo si capisce che il giocatore è costretto a salire continuamente di livello per poterle rompere e ottenere così gli oggetti come pietre e libri per potenziare le armi o le abilità del personaggio. Ad ogni livello vengono attribuiti dei punti abilità e 3 punti statistiche, da distribuire in base al tipo di personaggio scelto. Oltre a questo bisogna costruirsi un equipaggiamento decente lasciandolo in mano al mitico fabbro, sicuramente il personaggio più odiato di Metin2: questo essere mostruoso può sia migliorare il pezzo a costi spropositati, sia romperlo e lasciare lo sfortunato player a bocca asciutta. Mad Ogni pezzo dell'equipaggiamento può essere migliorato con l'inserimento di bonus: questi oggetti si comprano nell'item shop del gioco per € veri o si possono comprare in gioco con la moneta ufficiale, lo Yang.
Una delle caratteristiche principali di questo gioco è la fondamentalità della comunicazione tra giocatori: essi, oltre a expare insieme, possono raggrupparsi in gilde vere e proprie gestite da un capo che si fanno guerra tra loro o addirittura sposarsi. Il matrimonio porta numerosi vantaggi: spostare con il teletrasporto marito e moglie, bonus exp grazie ad oggetti dell'item shop.
VANTAGGI: è un gioco complesso, impegnativo, che necessita di tempo e anche di una buona dose di strategia: un sura bianco, se costruito bene, può battere un sura nero. La grande comunicazione tra giocatori crea commuity salde, unite da un sentimento quasi patriottico sopratutto per le gilde. Se preso come un gioco può appassionare.
SVANTAGGI: alcuni personaggi sono molto difficili da far salire di livello e quindi si perde spesso la pazienza. La grande comunicazione tra giocatori porta spessissimo a litigi tra personaggi e gilde che spesso sfociano in insulti verbali via skype, chat ecc. CAUSA DIPENDENZA: molti sono i giocatori che lo prendono come una seconda vita, consapevoli o meno, e vi giocano anche 24 ore di fila spendendo soldi a non finire. Spesso arrivano a livelli altissimi, 90 e più, e si dedicano alla preziosa arte di invadere villaggi avversari da soli impedendo ai livelli più bassi di giocare.
Inoltre, i GM spesso bannano giocatori più o meno innocenti. I colpevoli, cioè quelli che spendono 1500€ per comprare oggetti in gioco pagandoli soldi reali o per aumentare le abilità al massimo, vengono lasciati fare fino a quando non li hanno strizzati per bene.
Per questo preferisco i retroserver. Nella mia esperienza personale ho provato più o meno tutti i personaggi ma solo due sono saliti bene di livello: la mia prima sura Nera, abbandonata al lv 51 e la mia meravigliosa Shamana Cura, dimenticata a lv 67. Personalmente ho trovato molte difficoltà di exp con entrambi i personaggi e la shamana cura diventa forte solo a lv alti mentre il sura nero è già massacrante anche senza grandi equipaggiamenti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://forumdeidisoccupati.forum-attivo.com
 
Metin2 e Retroserver
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il forum dei disoccupati :: AREA TEMPO LIBERO: per far passare il tempo :: VIDEOGIOCHI ON LINE :: Metin2 e retroserver-
Vai verso: